Archivi del mese: novembre 2013

Nasby & Crosh su Youtube

Ebbene sì, sebbene siamo dei cavernicoli vintage dobbiamo tenerci al passo coi tempi e proprio per questo oggi abbiamo aperto il nostro canale Youtube!

Per ora abbiamo solo 3 video, ma contiamo di aggiungere altro materiale a breve!

Visita il nostro canale Youtube e iscriviti!

Visita il nostro canale Youtube e iscriviti!

Annunci

Sostanzialmente last minute, molto last minute

Le novità last minute che vi abbiamo promesso l’altro ieri sulla nostra pagina Facebook erano talmente tanto last minute che non abbiamo avuto manco il tempo di parlarvene.
Ieri ci siamo esibiti, purtroppo orfani di Capra, al Teatro della Contraddizione a Milano (Porta Romana) all’interno di Milano Calling, un curioso evento ammiccante al vintage con musica dal vivo sul palco, esposizioni e bancarelle in platea.
Al nostro ingresso nel teatro, ci siamo sentiti come dentro uno di quei sogni che sembrano un sacco veri e fighi ma sono pieni di nonsense e stranezze, la foto che vi pubblichiamo rende benissimo l’idea.

Nasby & Crosh orfani di Capra live al Teatro della Contraddizione, Milano (Porta Romana) 23/11/2013

Nasby & Crosh orfani di Capra live al Teatro della Contraddizione, Milano (Porta Romana) 23/11/2013

Grazie a chi è riuscito (in chissà qualche modo) a captare le info sull’evento ed è venuto a sostenerci!

N&C CONTEST: Spremi le meningi per Nasby & Crosh!

Cari fans, groupies, amici, nemici e quant’altro, come ben sapete stiamo curando ogni minimo dettaglio per la realizzazione del nostro concept “The Storm” e in questo momento abbiamo bisogno del vostro aiuto.

Non vi chiediamo soldi, tranquilli: l’unica cosa che vi chiediamo è di spremere le vostre meningi per risolvere un intricato dilemma che ci affligge.

Non chiedeteci il perchè, ma abbiamo bisogno che pensiate a due oggetti che siano facilmente rappresentabili  e che siano legati da un rapporto di dipendenza: uno dei due oggetti, per essere utile o per funzionare, deve avere bisogno per forza dell’altro.

ESEMPIO: Sigaretta e Accendino. La sigaretta per svolgere il suo “compito” ha bisogno per forza dell’accendino. Per capire quanto è forte il legame tra questi due oggetti, provate a rimanere, uscendone illesi, più di 15 minuti in una stanza senza la possibilità di reperire un accendino in compagnia di quel tabagista pio e devoto del nostro cantante Bittì.

Chi ci segnala la coppia di oggetti che più torna utile ai nostri piani per conquistare il mondo verrà pubblicamente ringraziato e menzionato nei crediti dei nostri tre EP e potrà scegliere uno tra questi piccoli premi:

1) un  nostro concerto privato in acustico a casa sua
2) la possibilità di cantare una canzone con noi sul palco in occasione di un nostro concerto
3) un drink da noi offerto in occasione di un nostro concerto

Per aiutarci commentate questo post, lasciate un messaggio in bacheca sulla nostra pagina Facebook o scriveteci a btsound@live.it

N&C provano in garage, Rozzano (MI), 06/10/2013

N&C provano in garage, Rozzano (MI), 06/10/2013

Vi ringraziamo in anticipo!

N&C

Nasby & Crosh intervistati da PlayU

Tempo fa abbiamo partecipato a un contest sul portale PlayU con una frase estratta dal testo di una delle canzoni che fanno parte del concept “The Storm”.

Ci siamo beccati la medaglia di legno, il quarto posto, e con questo posizionamento abbiamo guadagnato la possibilità di farci intervistare a proposito della nostra musica, dei nostri pensieri e dei nostri progetti.

L’intervista la trovate al link sottostante, fate un click e scoprite qualcosa in più su di noi!

http://playu.it/news/intervista-ai-nasby-crosh

Foto dal concerto allo SpazioA di Sesto San Giovanni (MI), 11/10/2013

“Quiet Before The Storm”: registrazioni concluse!

Nel pomeriggio di ieri abbiamo finalmente chiuso tutte le registrazioni di “Quiet Before The Storm”, l’EP che fa da primo capitolo del nostro concept.
Siamo elettrizzati, emozionati, ma soprattutto commossi e increduli, perché non ci aspettavamo che la realizzazione di questo disco completamente autoprodotto rispecchiasse così tanto le nostre aspettative. Tutto dentro a “Quiet Before The Storm” suona esattamente come noi volevamo e il merito, oltre che andare a noi due (un po’ di vanto concedetecelo) e al nostro fidato collaboratore Alessio Premoli, va condiviso con altre persone fantastiche che hanno dato ciascuna un piccolo, grande contributo fondamentale.

Pasquale Monteleone è un batterista siciliano, con un grande cuore, un groove intelligente e una gran consapevolezza delle sue capacità, gli arrangiamenti ritmici dei nostri brani devono passare la sua approvazione prima che si vada a incidere. Trasferitosi a Milano per studiare Informatica, dal 2011 diventa membro dei Deja Vu, altro progetto musicale di cui facciamo parte. In due anni, oltre che un affidabilissimo batterista, è inevitabilmente diventato un grande amico e la sua presenza all’interno di questo EP in ben tre canzoni su quattro ne è la testimonianza.

Riccardo Emanuele Feroce

Riccardo Emanuele Feroce è cresciuto come noi a Rozzano ed è un talentuosissimo polistrumentista, diplomato in oboe al Conservatorio di Milano. E’ anche un ottimo sassofonista, e se gli metti in mano una tromba, una chitarra o un piano cominci a renderti conto di quanto si può estendere il suo genio musicale. Si trovava in studio per registrare altro, ma, visto che avanzava tempo, ha inciso in un nostro brano delle parti di oboe che ha arrangiato al momento, in 15 minuti.

Andrea Vernò è uno tra i nostri amici più cari, bassista dei Maudit e fonico del Late Sound Studio, ha visto nascere il nostro concept “The Storm” aiutandoci a incidere la prima versione embrionale di “Time Travelling”, il nostro primo singolo, facendosi coinvolgere anche nella produzione. In molte delle session di registrazione è stato lui il fonico in regia, se sentite qualcosa che suona davvero bene nel disco è abbastanza certo che ci sia il suo zampino. Per il momento non sono previsti suoi contributi musicali, ma sappiamo benissimo che questa affermazione finirà col dover essere smentita.

La batterista e percussionista Ludovica Pirillo studia con Tiziano Tononi al CEMM di Bussero, suona con Bittì nell’Alessio Premoli Acoustic Trio ed è dotata di una bella musicalità nel percuotere pelli e soprattutto di una maniacale e meticolosa attenzione a ogni minimo particolare di quello che le si chiede di suonare. All’interno di questo EP ha registrato un semplicissimo sonaglio che suona un sacco bene, avrà più spazio per esprimersi nei nostri prossimi lavori sia in studio che live.

Insomma, “Quiet Before The Storm” è quasi pronto ed è pieno di belle cose, aspettate solo un poco ancora e poi lasciatevi stupire.

Un “nuovo” collaboratore

Molti di voi sanno bene che il nostro lavoro in sala d’incisione sta filando così liscio anche per merito della collaborazione con il chitarrista Alessio Premoli, che oltre a svolgere un ruolo fondamentale nell’arrangiamento di ben 3 pezzi su 4 del nostro prossimo EP ha anche dato un apporto significativo nella produzione e nella scrittura di alcuni brani per gli EP futuri.

Ebbene, dopo alcuni test live al fianco del solo Bittì e dopo il trionfale concerto organizzato da Sound & City allo SpazioA, abbiamo preso la (facilissima) decisione di rendere questa collaborazione un qualcosa di stabile e continuativo.

Alo-1

Alessio ci seguirà in ogni nostro lavoro in studio come co-produttore e, possibilmente, in ogni nostro concerto come musicista di supporto. E’ superfluo aggiungere, ma lo facciamo lo stesso, che noi siamo assolutamente felici di poter contare sul suo aiuto.

Sulla sua pagina Bandcamp potete scoprire e apprezzare la sua musica e su Facebook potete seguire la sua attività live!

N&C

Nasby & Crosh vi presentano “The Storm”

Il progetto Nasby & Crosh ha come principali ingredienti la struttura e le tematiche della canzone pop e le sonorità e gli arrangiamenti del folk, con chitarre acustiche, fisarmonica e armonie vocali a dettare legge.

 

“The Storm” è un concept che viene quasi interamente pensato nell’autunno del 2012 e originariamente avrebbe dovuto essere un album di 12 pezzi, che però abbiamo  deciso di “spezzare” in 3 EP da quattro pezzi: “Quiet Before The Storm”“The Storm” e “Quiet After The Storm”, che verranno pubblicati tra l’autunno 2013 e l’estate 2014. Parteciperanno come ospiti all’interno degli EP vari artisti della scena emergente giovanile milanese, amici e forse persino parenti.

 

Non fatevi spaventare dalla parola “concept”: non c’è nulla di cervellotico né intellettualoide in quello che stiamo realizzando, un concept non è altro che una storia da raccontare. E il nostro racconto parla di sentimenti umani e dell’incapacità del nostro protagonista di gestirli, di poter dare loro un ordine, una priorità. L’istinto la fa da padrone e la tempesta che vogliamo dipingere in musica, dalle prime avvisaglie che si avvertono nell’aria fino alla pace che si prova dopo la sua fine, è appunto una tempesta emotiva, un uragano che rade tutto al suolo e che forse può essere l’occasione di rifare tutto da capo, magari un po’ meglio.

 

In questo momento siamo già a metà dell’opera nella realizzazione del primo EP, “Quiet Before The Storm”, del quale vi abbiamo già anticipato un singolo, “Time Travelling”, pubblicato in anteprima sulla compilation Late Sound Music promossa da BT Sound Productions e The Late Rock.

 (http://btsoundproductions.bandcamp.com/album/late-sound-music)

 

Seguiteci per restare aggiornati!

N&C